Skip to content

Strutture antisismiche montate su basamento in cemento o su telaio metallico sagomato e verniciato con piedini regolabili.

Tipicamente realizzate con pareti isolate tamburate con spessori variabili da mm 65 a mm 140. Gli isolamenti possono essere in lana minerale (soluzione standard: mm 40, con possibilità di variazioni in funzione delle esigenze dell’installazione). Possibili varianti sono: lana di roccia, sughero, canapa, fibra di legno.

Il tetto ha una struttura in legno con travi in legno massello o lamellare, oppure, nel caso di dimensioni ridotte, direttamente con sottotetto portante. I sottotetto è realizzato con pannelli in legno tamburato con interposto uno strato di materiale isolante (lana minerale). La copertura può essere in lamiera grecata preverniciata, lamiera isolata grecata o stampata a coppo, tegole canadesi, tegole tradizionali, pose in pietra. Il tipo di copertura impatta sul dimensionamento delle pareti portanti. Può essere realizzato in falda unica oppure a due o più falde.

La finitura esterna può essere realizzata in Mezzotronco o Raskar o Goccia entrambi trattati con impregnanti protettivi per legno incolore, noce, larice, pino o colore a scelta, intonaco al quarzo (bucciato o liscio simil-muratura). Pavimento tamburato isolato con piano di calpestio in legno (parquet o laminato) o linoleum, moquette. Infissi in legno o PVC con doppi vetri isolati e basso-emissivi.

Una casa prefabbricata in legno presenta un importante insieme di vantaggi, rispetto alle soluzioni tradizionali in muratura.

In primo luogo, l’utilizzo di un materiale a bassa conduzione termica, come il legno, offre intrinsecamente un elevato isolamento termico e, conseguentemente, un significativo risparmio energetico, con netti vantaggi rispetto alla tradizionale tecnica del cemento armato, dove pilastri e solette rappresentano ponti termici recuperabili solo con onerosi strati esterni coibentanti (“cappotti”).

I serramenti proposti sono di tipo basso-emissivo con doppio vetro, selezionabili tra vari gradi di parametrizzazione delle caratteristiche fisiche dei materiali e geometriche/dimensionali della struttura. Nelle case prefabbricate l’involucro viene realizzato in stabilimento con un accurato controllo, soprattutto per quanto riguarda la giunzione parete-serramento. Anche piccole imprecisioni possono originare dei notevoli ponti termici che possono abbassare moltissimo le prestazioni energetiche complessive dell’edificio.

Il montaggio del serramento a mano in cantiere è una fase delicatissima, spesso sottovalutata da chi la esegue, confidando più che altro sulle buone qualità termiche della finestra. Ma anche il miglior serramento con vetro bassoemissivo genererà una grave falla nell’involucro se presenterà anche minimi errori di montaggio o fori di dimensioni eccessive rispetto al serramento.

Nelle case prefabbricate, l’accoppiamento serramento-parete viene testato con prove a tenuta e test di verifica che ne certificano l’assoluta precisione, a garanzia dell’assenza di errori dei assemblaggio e dei conseguenti ponti termici.

Il balcone, che, nella tecnica tradizionale del cemento armato, viene ottenuto dalla prosecuzione della soletta, diventando così uno dei punti più penalizzanti dal punto di vista dell’isolamento termico, viene realizzato nelle case in legno con una struttura indipendente dal solaio dell’abitazione o collegato ad esso con giunti isolati.

Le case  sono costruite con materiali naturali, nel rispetto della eco-compatibilità ed escludendo qualunque prodotto che possa avere proprietà tossiche.

Altri punti a favore del prefabbricato sono:

  • la riduzione sia dei tempi richiesti per la disponibilità dell’edificio, sia dei costi di realizzazione
  • le caratteristiche antisismiche
  • l’ambiente abitativo realizzato con materiali naturali, conformi agli standard
  • Viene garantita la resistrnza a condizioni atmosferiche particolari ed estremizzate per il nostro territorio nazionale (es. territorio montano, territorio marino). 

Parete

TELAIO INTERNO DISPOSTO A  QUADRO PER CONTENIMENTO DELL’ISOLAMENTO

Isolanti

ISOLAMENTI: LANA DI VETRO, LANA DI ROCCIA, FIBRA DI LEGNO, SUGHERO

Piano di calpestio

LINOLEUM / LAMINATO

Rivestimenti interni ed esterni in legno

Esterno

Raskar piatto trattato con impregnanti protettivi per legno incolore, noce, larice, pino o colore a scelta

Mezzo tronco
trattato con impregnanti protettivi per legno incolore, noce, larice, pino o colore a scelta

Goccia
trattato con impregnanti protettivi per legno incolore, noce, larice, pino o colore a scelta

Intonaco al quarzo
bucciato o liscio simil-muratura

Intonaco civile
con effetto muratura

Interno

Perlina
in legno posata in verticale o in orizzontale, rifinita con trattamenti, verniciatura, spessori a scelta

Rivestimenti interni ed esterni in PVC

Esterno

Effetto legno o colore – Materiale ignifugo idrorepellente

Interno

Effetto legno o colore, materiale ignifugo, idro-repellente, certificato
(adatto per locali conformi a norme igieniche specifiche – es. cucine per locali pubblici).

Porte

Possono essere realizzate in legno oppure in alluminio e di varie dimensioni. Esiste inoltre la possibilità di avere porte a vetri. Possono essere realizzate in legno oppure in pvc e di varie dimensioni.

Finestre

Possono essere realizzate in legno oppure in pvc. Le finestre in legno possono essere dotate di due tipi di persiane a scelta: ante veneziane o ante chiuse. E' inoltre possibile richiedere, per le finestre, le zanzariere. Possono essere realizzate in legno oppure in pvc di varie dimensioni

×

Privacy Policy

I soggetti cui si riferiscono i dati personali, ai sensi dell’art. 7 del Decreto Legislativo 30.06. 2003, n. 196, hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiedere di integrarli, aggiornarli, oppure rettificarli.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, inoltre, il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
Le richieste relative all’art. 7 del Decreto Legislativo 30.06.2003 devono essere inoltrate via email Clemente Prefabbricati (info@clemente.it).

LUOGO E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I trattamenti connessi ai servizi web offerti da questo sito (fisicamente posto “in hosting” presso Aruba, sono effettuati solo dagli incaricati del trattamento, o da eventuali addetti per occasionali operazioni di manutenzione.

Nessun dato derivante dai servizi web viene comunicato o diffuso.
I dati personali da te forniti al momento della richiesta di un nostro servizio, sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e non sono comunicati a soggetti terzi, salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente necessaria per l’adempimento delle richieste.